Dl Genova: I parlamentari campani di Fi si autosospendono dai gruppi di Camera e Senato

La bocciatura del Dl Genova in commissione Lavori Pubblici al Senato sta innescando un terremoto politico che sta investendo anche altri partiti e non solo il M5S. I parlamentari di Forza Italia De Siano, Carbone, Pentangelo, Russo, Sarro e Cesaro annunciano di autosospendersi dal gruppo di Palazzo Madama e della Camera. “L’irresponsabile azione di alcuni senatori di FI in commissione Lavori Pubblici al Senato pone a noi che abbiamo con lealtà e coerenza sostenuto le ragioni dei cittadini di Ischia e della Campania – scrivono i parlamentari – a partire dall’abusivismo per passare alle vicende degli abbattimenti e dei condoni, la necessità di una approfondita riflessione politica”. Si sentono traditi dai colleghi di partito che hanno votato contro un decreto che per loro rappresentava un importante ‘slogan’ elettorale in vista dei prossimi appuntamenti elettorali.

 

Circa Piera Toppi

Riprova

Lotito, Cucchi e non solo: i vip che hanno vinto le elezioni

Volti noti dello sport, della tv e non solo conquistano un posto in Parlamento a …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com