DL AIUTI: DAMIANO, NORMA DEROGA TETTO RETRIBUZIONI È ABOMINIO, CANCELLARLA

“L’eliminazione del tetto ai super stipendi della dirigenza pubblica, proposto da un emendamento di Forza Italia, è un abominio”. Lo dichiara Cesare Damiano, già ministro del Lavoro e consigliere Inail.

“In un momento nel quale tutti gli italiani saranno costretti a fare pesanti sacrifici, si concedono ulteriori privilegi a coloro che hanno già tanto e che dovrebbero dare il buon esempio. Non ci siamo accorti che crescono povertà e disuguaglianze? Inoltre, siamo di fronte a un fenomeno nuovo: alla rinuncia all’impiego pubblico, da parte di molti vincitori di concorso, anche perché gli stipendi sono troppo bassi. Non sarebbe opportuno fare una seria riflessione? La misura va ritirata, come ha affermato Enrico Letta, se non si vuole alimentare un’ulteriore disaffezione nei confronti della politica e l’astensionismo elettorale”.

Circa Redazione

Riprova

Reddito di cittadinanza, l’assegno medio è di 551 euro. Nel 2022 è costato quasi 8 miliardi

Nel 2022 i nuclei beneficiari di almeno una mensilità di Reddito di Cittadinanza  (RdC) o …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com