Diffamazione tramite Facebook Corte di Cassazione penale . Sezione V, Sentenza (ud. 08-11-2018) 20-03-2019, n. 12546

La Suprema Corte di Cassazione V Sezione Penale con la Sentenza n°12546  del 20.03.2019 stabilisce che rischiano di essere condannati anche gli amministratori ed i titolari del profilo se non rimuovono nell’immediatezza il Post incriminato.

Movimento Genitori Separati
il Presidente 
Marco A.Doria

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com