Dichiarazioni dei redditi 2013, boom di società in rosso

Nel 2012 le società in un utile sono diminuite del 3,9% rispetto al 2011, mentre sono aumentate quelle in perdita (+7,9%). Lo annuncia il Dipartimento delle Finanze, che ha diffuso le statistiche sulle dichiarazioni Ires e Irap del 2013. Il reddito d’impresa totale dichiarato aumenta dell’1,5% a 158 miliardi soprattutto grazie al settore finanziario (+69%).
Nel 2012 è scesa al 57% del totale, dal 59% del 2011, la percentuale di società di capitali che ha dichiarato un’imposta superiore a zero, mentre il rimanente 43% non ha dichiarato imposta o ha avuto un credito. Lo riferisce il Dipartimento delle Finanze, diffondendo le statistiche sulle dichiarazioni Ires e Irap presentate nel 2013 e nel 2014. Le società, nelle dichiarazioni 2013, hanno ottenuto sconti fiscali per 4,2 miliardi con il meccanismo ‘Ace’ (Aiuto alla Crescita Economica) che dà un deduzione a chi incrementa il capitale proprio. Lo rivelano le statistiche fiscali del dipartimento delle Finanze. L’alleggerimento vale quasi la metà dello sconto Irap previsto dall’ultima legge di Stabilità.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com