DIALOGHI MEDITERRANEI. Stefano Saletti domani, giovedì 28, incontra Jamal Ouassini in diretta da Tangeri

DIALOGHI MEDITERRANEI
Incontri a distanza con gli artisti del Festival Popolare italiano
Giovedì 28 maggio (ore 18.30) Stefano Saletti dialoga con Jamal Ouassini.

foto di Matteo Abati

https://drive.google.com/open?id=1jVE3IznT8dHrWu_QJEYSjONIe5QfbwAn

In attesa di poter tornare ad ascoltare la musica dal vivo, Stefano Saletti, direttore artistico del Festival Popolare italiano, dialoga ogni giovedì alle 18.30 in diretta streaming sulla pagina del Teatro Villa Pamphilj (www.facebook.com/TSVCorsini/), con alcuni degli artisti che avrebbero dovuto esibirsi nella settima edizione.

Dopo Luigi Cinque, Lucilla Galeazzi, Riccardo Tesi, Gabriele Coen, Gabriella Aiello, giovedì 28 maggio, incontrerà Jamal Ouassini, virtuoso violinista direttore della Tangeri Café Orchestra, il quale, collegato dal Marocco, farà ascoltare brani della tradizione della musica araba e berbera e racconterà il rapporto tra le musiche delle due sponde del Mediterraneo, di come da sempre dialogano le tradizioni arabe con quelle andaluse e del Sud Italia, della scena musicale del Maghreb e di come la musica possa essere la strada per il confronto e lo scambio tra culture differenti ma che hanno radici comuni nel Mediterraneo.

Nell’ultima puntata di Dialoghi Mediterranei di giovedì 4 giugno, i ruoli si invertiranno e Stefano Saletti verrà intervistato da Checco Galtieri, direttore della Scuola di Musica di Donna Olimpia, sulle sue esperienze come musicista e compositore che mette in relazione le musiche del Mediterraneo, le lingue, i temi, gli strumenti, le tecniche esecutive e di come questo può diventare oggetto di formazione e di didattica.

Come sottolinea Stefano Saletti: “Sei appuntamenti per testimoniare la varietà di sonorità, di strumenti e di stili che da sempre caratterizzano la musica popolare, folk, etnica, world. E’ la musica dell’incontro, capace di far dialogare anche a distanza tradizioni differenti, ritmi e dialetti distanti, ma capaci di aprirsi al mondo e di contaminarsi creando nuovi linguaggi espressivi.

Facebook (www.facebook.com/TSVCorsini/),

Instagram (https://www.instagram.com/teatrovillapamphilj/?hl=it) e 

e Youtube (https://www.youtube.com/channel/UCZ8HUCEiJqOu7i_AorUmklA/about)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com