Di Nardo. “La Protezione civile sia messa in condizione di operare”

“La neve che è caduta in questi giorni anziché ‘coprire’ ha dato visibilità alle denunce del prefetto Gabrielli sullo stato in cui si trova ad operare adesso la protezione Civile. Si è sostanzialmente passati da un eccesso a un altro: dalle facili e scandalose deroghe alle leggi concesse alla cricca da Bertolaso, alla babele sui finanziamenti, ridotti da Tremonti, e oggi sotto il perenne controllo preventivo del ministero dell’economia e della Corte dei Conti”. Lo dichiara il senatore dell’Italia dei Valori, Nello Di Nardo.

“Così non si può andare avanti. Se la gestione disinvolta di Bertolaso ha portato a scoprire gravi fenomeni di corruzione, ora è necessario rivedere l’intero assetto della protezione Civile per renderla più efficiente. Coniugare efficienza e trasparenza si può e si deve – concludere Di Nardo – per favorire tempestività e qualità degli interventi del Dipartimento sulle diverse situazioni di emergenza”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com