Di Maio-Salvini: L’iva non aumenterà, è scritto nel contratto

L’Iva non aumenterà. Lo assicurano i due vice presidenti del consiglio. Il ministro del Lavoro, Luigi Di Maio, precisa che “i cittadini devono stare tranquilli perché le mani in tasca non gliele mettiamo”. “E’ scritto nel contratto di governo che non faremo scattare gli aumenti dell’Iva, nonostante il rischio a causa dei debiti fatti da Gentiloni e Renzi col ‘buco’, cioè senza copertura. Non vogliamo togliere soldi, ma tagliare sprechi e favori”, ha aggiunto il vicepremier. Gli fa eco il ministro dell’Interno Matteo Salvini: “il governo non pensa di togliere gli 80 euro e non vuole aumentare l’iva”. “Spiace dover rincorrere alcune indiscrezioni dei giornali – conclude – palesemente false e che servono solo per riempire le pagine di quotidiani ad agosto”

Circa redazione

Riprova

Nuovo Dpcm, Alto Adige, Lombardia, Sicilia in zona rossa

Il premier Giuseppe Conte ha firmato il nuovo dpcm con le misure per il contrasto …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com