Di Maio: ‘M5s deve cambiare regole e valori di riferimento’

 “Abbiamo qualcuno che si e’ fatto eleggere con il Movimento cinque stelle, una decina di persone su 330 parlamentari, che ha deciso di andarsene al gruppo misto. Per me in Italia invece, come in tanti paesi dell’Europa, se vieni eletto da una forza politica non te ne vai nel gruppo misto se cambi idea. Te ne vai a casa e ti fai rieleggere. Credo che il movimento stia attraversando una fase in cui deve cambiare una serie di regole interne, una serie di valori di riferimento, e per questo ci saranno gli stati generali il 15 marzo”. Ad affermarlo il ministro degli Esteri e capo politico del Movimento Cinque Stelle Luigi Di Maio, in un’intervista a Studio Aperto.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com