Derby Roma-Lazio: primi scontri tra tifosi. Due feriti

Derby Roma- Lazio, primi scontri tra i tifosi. Nelle zone che circondano lo Stadio Olimpico si sono già registrati disordini. Due al momento i feriti, mentre un’ambulanza è stata attaccata con petardi, pietre e bastoni: i sanitari, accorsi per soccorrere i feriti, hanno dovuto abbandonare il mezzo.

Sul posto, oltre i sanitari del 118, sono giunti anche Carabinieri e Polizia che presidiano la zona che va dalla Farnesina a Ponte Milvio, ma questo non basta a tranquillizzare gli abitanti della zona che si trovano a convivere con il grigiore e l’odore acre dei fumogeni. Gli scontri si sono verificati non solo tra bende di tifosi, facendo registrare già due persone accoltellate, ma i sono scagliati anche contro le forze dell’ordine.

Gli incidenti si sono verificati in particolar modo nella zona di Ponte Milvio e del Ponte Duca D’Aosta, spesso teatro di scontro. Nelle zone i negozianti, in pieno giorno feriale, hanno anticipato l’orario di chiusura dei propri esercizi commerciali.

“Siamo molto preoccupati. Rinnovo un appello alle due tifoserie: cerchiamo di fare un derby tranquillo. Mi raccomando alle forze dell’ordine ma al senso di responsabilità dei tifosi – ha detto il primo cittadino della Capitale, Gianni Alemanno – Abbiamo assistito a partite di rugby giocate in massima tranquillità all’Olimpico e tante altre competizioni tra Roma e Lazio in altri sport che sono state tranquille. Facciamo in modo che lo sia anche quella di calcio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com