Matteo Salvini of the ÒLega - Fratelli dÕItalia - Forza ItaliaÓ Parliamentary Groups of the Senate of the Republic and the Chamber of Deputies arrive for a meeting with Italian President Sergio Mattarella at the Quirinale Palace for the first round of formal political consultations following the resignation of Prime Minister Giuseppe Conte, in Rome, Italy, 29 January 2021. ANSA/ANGELO CARCONI

Ddl Zan, nuovo attacco di Salvini: l'”insegnamento” ai bambini

Il leader della Lega Matteo Salvini ha riaperto la polemica sul Ddl Zan. Le nuove dichiarazioni sono arrivate nel corso di un evento organizzato a Cortona per promuovere le firme per i referendum sulla giustizia. Parlando in piazza, come riporta l”Adnkronos’, Salvini ha detto: “Vogliono insegnare ai bimbi di 6 e 7 anni teorie strane per cui non esistono maschietti e femminucce, ma siamo tutti fluidi”.

Il leader leghista ha poi aggiunto: “Ognuno ama chi vuole. Al sindaco di Cortona, per esempio, interessa di avere la città piena, se poi si baciano due uomini o due donne questo non conta nulla”.

La scorsa settimana, la Lega di Matteo Salvini ha presentato 672 emendamenti al Ddl Zan, a cui si aggiungono 20 solo dal senatore Roberto Calderoli. per chiedere per lo più la modifica degli articoli 1, 4 e 7, cioè quelli relativi a libertà di espressione, salva idea e gender nelle scuole.

In quell’occasione, Massimiliano Romeo, capogruppo della Lega al Senato, ha dichiarato: “Se si dialoga, la Lega è pronta a ritirare gran parte degli emendamenti presentati al Ddl Zan. Se invece il Pd continuerà a volere lo scontro, affosserà la legge e la tutela dei diritti di migliaia di persone”.

Circa Redazione

Riprova

‘Tull Quadze’, tutte le donne per le donne afgane

“Siamo pronte a dare spazio e voce alle donne afghane che sono qui con noi, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com