Ddl anticorruzione: Governo pone fiducia, il voto finale mercoledì

Verrà posta oggi alla Camera la questione di fiducia sul ddl anticorruzione: è quanto è stato anticipato oggi nella conferenza dei capigruppo di Montecitorio. La fiducia  verrà poi votata domani dalle 2, mentre il voto  finale è previsto per mercoledì.

A manifestare l’intenzione di porre la fiducia sul testo, sono stati i capigruppo di Montecitorio e il ministro per i rapporti con il Parlamento Piero Giarda. Le dichiarazioni di voto si terranno domani dalle 18, e alle 20 ci sarà la ‘chiama’ dei deputati. Il voto finale è previsto per mercoledì.

Intanto il ministro della Pubblica amministrazione, Filippo Patroni Griffi, si è detto“ottimista”in merito alla delega  sull’incandidabilità dei condannati per reati contro la Pa alle elezioni politiche, contenuta nel ddl anti-corruzione. “I tempi ci sono tutti e neanche particolarmente stretti” per chiudere entro la legislatura, ha affermato a margine di un seminario con l’Ocse.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com