David Beckham annuncia ritiro: “E’ il momento giusto”

Nonostante le diverse offerte e richieste di rinnovo del Paris Saint-Germain, che voleva prolungare l’accordo per un’altra stagione, David Beckham declina e pone fine alla sua lunga e ricca carriera calcistica. La clamorosa notizia arriva dall’Inghilterra annunciata, in esclusiva mondiale, dal Dailymail. Palmares straordinario quello dello Spice Boy, sia dentro che fuori al campo, unico calciatore britannico capace di vincere il titolo nazionale in ben 4 stati diversi. Cresciuto nelle giovanili del Brimsdown Rovers, Beckham si trasferì al Manchester United a soli 16 anni, dove incontrò Sir Alex Ferguson, ritiratosi anche lui quest’anno. Esordio in prima squadra in League Cup nel settembre del 1992, poi in Champions League nel ’94 ed infine in Premier nell’aprile del 1995, quando era appena 19enne. Ed è proprio da quel momento che la sua carriera decolla definitivamente: 6 titoli in otto campionati, con i Red Devils, oltre a due Coppe d’Inghilterra, due Charity Shield, una Champions ed una Coppa Internazionale. Nel 2003 parte alla volta della Spagna dove veste la maglia del Real madrid, vincendo una Liga e una Coppa di Spagna, in quattro stagioni. Inizia poi la sua avventura fuori dall’Europa, trasferendosi negli Usa, ai Los Angeles Galaxy, dove trionfa nel campionato locale. Dall’America all’Italia, 2009-2010 al Milan, non riuscendo a conquistare titoli ma distinguendosi, come sempre, per la sua professionalità. Infine il passaggio, lo scorso gennaio, al PSG, con tanto di titolo in Ligue 1. Ma per l’inglese il calcio è solo il trampolino di lancio per molto altro. Sposa la Spice Girl, Victoria Adam, divenne in brevissimo tempo un sex symbol in tutto il mondo. Nel frattempo dell’impazzare del gossip, Beckham è amatissimo anche dalle donne con le diverse pubblicità di intimo. Lo Spice Boy, che con il suo patrimonio di 165milioni di sterline è l’atleta inglese più ricco, ha inoltre collezionato 115 presenze con la nazionale e si è classificato secondo al Pallone d’Oro nel 1999.

Circa redazione

Riprova

Serie A. L’Empoli batte la Fiorentina per 2-1

La Fiorentina perde il derby in casa dell’Empoli per 2 a 1 ed incassa la …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com