Dario Argento, opinionista spietato: ‘Benigni? Solita pagliacciata’

Dario Argento, premiato nel corso della serata dei David di Donatello, ha commentato l’importante serata a ‘Un giorno da pecora’, la trasmissione di Rai Radio1. Al centro del suo intervento il collega Roberto Benigni, che secondo Argento ieri “ha fatto la solita pagliacciata”. Il regista e padre di Asia ha ammesso di non aver affatto apprezzato al punto da aggiungere: “Benigni? Ai David ha fatto la solita pagliacciata, non mi è piaciuto per niente. Sembrava la caricatura di Benigni, è apparso saltellando e poi è subito sparito”.

A Un Giorno da Pecora, su Rai Radio1, il regista ha commentato la serata dei ‘David di Donatello’, che si è tenuta ieri sera e che lo ha visto tra i premiati. La platea ha tributato a Benigni il giusto applauso oppure no? “Benigni riceve sempre il giusto applauso…”. Quando lei ha ritirato il premio speciale ha ringraziato sottolineando però che avrebbero potuto pensarci prima…”Si, è vero, ma era giusto dirlo, non era una cosa antipatica. È molto bello il premio, sono contento”. Si è divertito? “E’ stato un po’ noioso – ha detto a Rai Radio1 il regista – i premi andavano tutti a Dogman”.

Ha visto il film di Garrone? “No, non l’ho visto perché c’era violenza sui cani, sono molto sensibile su questi animali, li amo”. Quale film avrebbe meritato più premi ai David? “‘Sulla mia pelle’ ne avrebbe meritato qualcuno in più e ‘Dogman’, forse, ne ha ricevuti troppi”. Ha incontrato anche Luca Guadagnino, autore del ‘remake’ del suo Suspiria’? “Si, ci siamo abbracciati e baciati, sembrava commosso. “Ho visto la riedizione, il remake del mio film”, ha detto Argento durante delle dichiaraziioni fatte tempo fa.

“Non mi ha entusiasmato, ha tradito un po’ lo spirito del film originale. C’è poca paura, non c’è musica. La celebrazione del potere femminile era il tema del mio film, con protagoniste tutte femmine. Ma non esprimo un voto, non sono un professore”. E quindi ribadisce: “Che non mi fosse piaciuto il remake di Suspiria glielo avevo già detto…”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com