Cuomo, ‘Trump lascia New York? Era ora’

“Finalmente, era ora!”: così il governatore dello Stato di New York, Andrew Cuomo, ha commentato la decisione del presidente Donald Trump di trasferire la sua residenza primaria dalla Grande Mela alla Florida, accusando le autorità newyorchesi di trattarlo male.

Rivolgendosi poi ironicamente alle autorità della Florida Cuomo ha aggiunto: “Non credo comunque che lì pagherà le tasse. E’ tutto vostro!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com