Crotone: muore dopo il parto a 18 anni. Procura apre inchiesta

Si chiamava Rita Spinala ragazza nata a San Giovanni in Fiore (Cs) e residente a Crotone, morta nelle prime ore di questa mattina nel reparto rianimazione dell’ospedale civile San Giovanni di Dio della città di Pitagora, per cause ancora sconosciute. La ragazza, nella mattinata di mercoledì, era stata sottoposta al taglio cesareo e aveva partorito un maschietto. Le sue condizioni di salute, tuttavia, si sono complicate e ieri è stata ricoverata d’urgenza nel reparto di rianimazione dello stesso ospedale, dove è  morta stamattina. Sulla vicenda ha aperto un’inchiesta la Procura della Repubblica di Crotone che dovrà accertare le cause della morte . Sul corpo della ragazza verrà eseguito l’ esame autoptico. La Polizia, intervenuta in ospedale insieme ai carabinieri, ha sentito i medici che avevano in cura la giovane.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com