Crotone, 17enne abusa di 14enne per 3 anni: chiuso in comunità

Ha solo 17 anni ma già vanta di n curriculum da violentatore. M.A., adolescente crotonese, non accettava di esser stato lasciato dalla ragazzina e per questo ha ben pensato di poter abusare della 14enne. Le violenze sulla giovane, ormai ‘segnata’ a vita, da un grave atto che non ha né scusanti né moventi, è stata costretta a sopportare le angherie ed i soprusi, del ragazzo per 3 anni. In una delle tante occasioni, che il giovane ha avuto per violentare la fidanzatina, l’ha anche sequestrata, minacciata con una pistola e picchiata selvaggiamente. Sembrerebbe che, l’adolescente, non provasse nessuna pietà per la 14enne, neanche quando la ragazzina chiedeva piangendo e disperata, di esser lasciata stare. Il gip del Tribunale dei minori di Catanzaro, su richiesta della Procura, ha emesso la misura cautelare del collocamento in comunità per stalking, violenza sessuale e sequestro di persona. Non sempre la giustizia fa il suo corso, poiché la comunità per un 17enne che commette un grave fatto, è sempre giusta, purtroppo le carceri per i violentatori non sono sempre aperte.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com