Crolla la casa dello scrittore Camilleri, doveva diventare sede di una fondazione

E’ crollata la casa dello scrittore Andrea Camilleri. Colpa il maltempo, l’abitazione in campagna del papà del commissario Montealbano si è sbriciolata.

Era la casa dei nonni materni del famoso scrittore. La casa di campagna luogo dei “pellegrinaggi estivi” della gioventù di Camilleri.

Il Comune aveva pensato ad un bando di sponsorizzazione aperto a privati per trasformarla in una fondazione.

L’amministrazione ed i tecnicidell’amministrazione comunale  sono già in contatto con la famiglia Camilleri che ha dato la massima disponibilità, affinché sia messo il tutto in sicurezza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com