Crisi, Misiani (Pd): “Conte si dimette? Anche lui responsabile”

“Con le dimissioni annunciate al Senato dal premier Conte finisce il governo 5 Stelle – Lega. È una buona notizia per l’Italia. In quindici mesi il governo gialloverde ha portato l’Italia in stagnazione, ha scassato i conti pubblici rendendo la prossima legge di bilancio una missione quasi impossibile, ha alimentato odio e paura inventando una inesistente emergenza profughi, ha spinto riforme costituzionali che umiliano il Parlamento e la democrazia rappresentativa”. Lo scrive su Facebook il senatore del Pd, Antonio Misiani. “Matteo Salvini ha grandi responsabilità, in tutto questo – aggiunge – Ma Conte e i 5 Stelle non erano su Marte, in questi mesi. Sono corresponsabili dei disastri di questo governo. Nessuno sa quale sarà l’esito di questa crisi. Forse le elezioni, forse un nuovo governo. Persino una riconciliazione tra Lega e 5 Stelle, che un Salvini confuso e disorientato continua a non escludere”.

“Un governicchio stile Gattopardo, messo assieme solo per rinviare le elezioni, sarebbe il regalo più grande per la Lega – prosegue Misiani – Un governo diverso ha senso se di legislatura, di alto profilo, basato su un patto di governo trasparente e all’altezza delle sfide difficili che l’Italia deve affrontare. Facendo i i conti fino in fondo con i fallimenti di questi 15 mesi, segnando una netta e visibile discontinuità. Discontinuità nelle politiche, discontinuità nei suoi protagonisti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com