epa09105988 Swiss police officers start the operation to evict environmental protesters from the ZAD de la Colline, or 'Zone A Defendre' (zone to be defended) installed by environmental activists in the the so-called 'plateau de la Birette' to block the extension of the Mormont quarry operated by the cement company LafargeHolcim between Eclepens and La Sarraz, Switzerland, 30 March 2021. EPA/JEAN-CHRISTOPHE BOTT

Covid: Svizzera, scontri per proteste anti-restrizioni

La polizia è intervenuta ieri sera usando proiettili di gomma e gas lacrimogeni a San Gallo, nel nord-est della Svizzera, contro centinaia di giovani scesi nelle strade per protestare contro le restrizioni anti-Covid e che avevano lanciato anche bottiglie Molotov contro gli agenti. Lo riferisce la Radio svizzera italiana.

Ai disordini hanno preso parte circa 350 persone, organizzatesi attraverso i social media. Gli scontri hanno portato all’arresto di una ventina di adolescenti e diverse persone sono rimaste ferite.

Circa Redazione

Riprova

Arabia Saudita, 3 soldati giustiziati per alto tradimento

Tre soldati sauditi sono stati giustiziati per “alto tradimento”. Lo annuncia l’agenzia di stampa di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com