Covid, Speranza: “Fase diversa ma tenere alta attenzione”

“È finito lo stato di emergenza, siamo in una fase diversa però guai a pensare che la pandemia sia scomparsa. Il numero dei casi è significativo quindi dobbiamo tenere alta l’attenzione. I due strumenti essenziali- per la lotta al Covid- continuano a essere le mascherine e i vaccini”. Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, a Sky Tg24. “Noi siamo nelle condizioni in cui siamo grazie al fatto che oltre il 90% degli italiani ha risposto in maniera positiva alla chiamata al vaccino. Consiglio a tutti di fare la terza dose, essenziale per proteggersi e poi abbiamo individuato alcune categorie per le quali è raccomandata la seconda dose booster: chi a superato gli 80 anni, le persone tra i 60 e i 79 anni in particolari situazioni di fragilità e chi è residente in una Rsa”, ha concluso Speranza.

Circa redazione

Riprova

SIFUS CONFALI E DE LUCA SUGLI INCENDI REGIONE CAMPANIA

“Coda del lupo, Monte Somma, Sessa Aurunca, Galleria del Messico, Monte Barbaro e tanti altri …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com