Covid: in Italia 11,5 milioni di dosi iniettate e profilassi completata per 3,5 mln

Oltre 11,5 milioni di vaccini anti Covid somministrati per un totale di oltre 3,5 milioni di persone che hanno completato la profilassi con entrambe le dosi. Questo il quadro della campagna vaccinale in Italia, certificato dagli ultimi dati del Governo, che danno conto di un 81,4% di iniezioni fatte nei 2.126 punti vaccinali distribuiti nelle Regioni: in tutto 11.510.905 sul totale di 14.136.480 di dosi consegnate.

Sfiorano i 4 milioni di vaccinati gli anziani over 80 (3.956.531), superano i 3 milioni (3.080.421) gli operatori sanitari e sociosanitari – per cui il decreto legge “7 aprile” ha introdotto l’obbligo vaccinale – mentre oltre 2 milioni di persone che hanno ricevuto le dosi sono inserite nella categoria “altro”. Il personale scolastico, che oggi accoglie il rientro massiccio in classe degli studenti di ogni ordine e grado anche in zona rossa, totalizza 1.073.409 milioni di vaccinati. Quanto ai tre sieri oggi disponibili in Italia, 8,7 milioni sono del produttore Pfizer/BioNTech, 1,3 milioni di Moderna e oltre 4 milioni di AstraZeneca.

Circa redazione

Riprova

Le mani di Gentiloni sul Demanio

Con il Consiglio dei Ministri di domani si potrebbe chiudere la partita delle nomine ai …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com