Costa Rica. Mandato di arresto per ecologista Paul Watson

Un mandato di arresto è stato emesso nei confronti di Paul Watson, fondatore dell’organizzazione ecologista Sea Shepherd. L’uomo, ricercato dalla magistratura del Costa Rica per aver messo a rischio l’equipaggio di una nave durante un’operazione del 2002 contro la caccia agli squali. Il 61enne Watson era stato arrestato all’aeroporto di Francoforte il 13 maggio scorso su mandato di cattura costaricano, ma ha fatto perdere le sue tracce nonostante fosse stato sottoposto agli arresti domiciliari dalla magistratura tedesca

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com