Costa, a naufraghi Concordia 84 milioni

 GROSSETO.  Costa Crociere, responsabile civile al processo di Grosseto, ha consegnato ai giudici documenti che attestano, tra l’altro, il pagamento totale di risarcimenti per circa 84 mln di euro a 3.586 naufraghi tra passeggeri e equipaggio, cifra comprensiva di quanto dato alle famiglie di 29 vittime su 32. L’avvocato Laura Miani per conto di Costa Crociere ha prodotto al tribunale documenti contabili “comprovanti” quanto la compagnia ha risarcito a circa l’85% delle persone a bordo della nave.
   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com