nnnCorte di Cassazione Penale Sentenza n°16205/17 del 31.03.2017 Stalking dopo quante telefonate scatta il reato? – Progetto Italia News nnnnn

Corte di Cassazione Penale Sentenza n°16205/17 del 31.03.2017 Stalking dopo quante telefonate scatta il reato?

Nel reato di stalking, le persecuzioni possono avvenire anche con continue telefonate. Ma, dopo quante chiamate si può denunciare il colpevole?

La Cassazione spiega che, per parlare di stalking, non è tanto necessario verificare quante chiamate sono state fatte alla vittima. Il reato, infatti, scatta nel momento in cui lo stalker genera un ‘grave e perdurante stato di turbamento emotivo nella vittima (ad esempio l’insonnia o la perdita di peso) oppure abbia costretto la stessa ad alterare le proprie abitudini di vita’ (ad esempio cambiare tragitto la sera nel rientro a casa o anche, chiudere il proprio profilo Facebook per paura delle persecuzioni). In tal senso, ad integrare il reato di stalking bastano anche due sole condotte di minaccia o di molestia tra loro ravvicinate.

(Corte di Cassazione, sentenza n. 16205/17 del 31.03.2017)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
nnn