Corte di Cassazione Penale Sentenza n. 30114 dep. il 4 luglio 2018 Frasi minacciose alla convivente: legittimo l’allontanamento urgente dalla casa familiare

Frasi minacciose alla convivente è legittimo l’allontanamento urgente dalla casa familiare è quanto stabilito dalla Corte di Cassazione Panale con la sentenza n°30114 depositata il 04.07.2018
Un uomo è sotto accusa per ‘minacce gravi’. A inchiodarlo anche la relazione di servizio degli uomini della polizia giudiziaria, che hanno sentito alcune delle parole da lui rivolte alla donna. A fronte di questo quadro, è confermato il provvedimento adottato su autorizzazione della Procura: giusto allontanare l’uomo dalla casa condivisa con la donna.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com