Corsica: allarme bomba al porto di Bastia

Al porto commerciale di Bastia, in Corsica è scattato l’allarme bomba dopo l’arrivo di una telefonata anonima. Lo rendono noto fonti della polizia francese, sottolineando che l’allerta, è scattata dopo una telefonata che annunciava la presenza di un ordigno nella stazione marittima, ha impedito l’arrivo in porto di quattro navi. L’intero porto di Bastia è stato chiuso e sgomberato per ordine della capitaneria per permettere agli artificieri di ispezionare l’area. Quattro navi, due della Corsica Ferries in arrivo da Tolone e Savona, e due della Corse Méditerranée (SNCM) e della Meridionale in arrivo da Marsiglia sono rimaste fuori dal porto in attesa del semaforo verde. Un secondo allerta bomba riguarda un edificio della dogana nel quartiere sud di Bastia. L’immobile, nel quale vivono i doganieri e le loro famiglie è stato sgomberato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com