Coronavirus, Tom Hanks: “Non si piange”

Tom Hanks e sua moglie Rita Wilson, dopo aver annunciato su Instagram di essere risultati positivi al Coronavirus, aggiornano i fan sulle loro condizioni e scrivono: “Ciao gente, io e @ritawilson vogliamo ringraziare tutti coloro che si stanno prendendo così tanta cura di noi. Abbiamo il Covid-19 e siamo in isolamento, quindi non lo diffondiamo a nessun altro. Ci sono persone cui il contagio porterebbe malattie molto gravi. Lo stiamo affrontando un giorno alla volta. Ci sono cose che tutti possiamo fare per superare questa situazione, seguendo i consigli degli esperti e prendendoci cura di noi stessi e degli altri, no? Ricordate, nonostante tutto ciò che sta succedendo, che “Non si piange nel baseball” (frase tratta dal film ‘Ragazze Vincentì del 1992, dove Hanks interpretava l’allenatore James «Jimmy» Dugan)

Circa Redazione

Riprova

Nigeria: liberate le 297 studentesse rapite venerdì

Le 279 studentesse adolescenti rapite venerdì scorso dal loro collegio a Jangebe, nel nord-est della …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com