Coronavirus: Netanyahu, Israele in stato emergenza

Israele si trova “in stato di emergenza”. Lo ha detto il premier Benyamin Netanyahu a fronte dell’attuale seconda ondata di infezioni da coronavirus. “Siamo in stato di emergenza – ha sottolineato in apertura della riunione di governo a Gerusalemme – e non possiamo ritardare la legislazione sulle misure da adottare. Dobbiamo andare avanti e fermare la diffusione”.

Sono oltre 530 mila i decessi per coronavirus nel mondo. La pandemia, secondo un conteggio dell’Afp, ha provocato finora 530.865 morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com