Coronavirus con ‘assalto’ ai supermercati

La psicosi da coronavirus sta cominciando ad avere effetti tangibili nel Nord Italia, ma non solo,  dove numerosi supermercati sono stati presi d’assalto da clienti preoccupati di restare senza generi di prima necessità. Carrelli stracolmi, scaffali svuotati, a ruba cibo in scatola e confezioni d’acqua, lunghe code alle casse. Ormai introvabili le mascherine e i gel disinfettanti per le mani.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com