Coronavirus, Cina invia terzo team di medici in Italia

La Cina ha inviato oggi dal Fujian un terzo team di 14 medici ed esperti in Italia da utilizzare in attività di contrasto alla diffusione dell’epidemia di Coronavirus. Sul volo charter partito dall’aeroporto internazionale Fuzhu Changie alle 11:10 locali, con destinazione Milano (arrivo previsto alle 16:45 italiane) sono state caricate otto tonnellate di materiale medico, donato dalla provincia sudorientale cinese: tra le altre cose, fanno parte della donazione circa 320mila mascherine, 30 ventilatori polmonari, 3.000 tute protettive. Il team cinese è composto da esperti di diversi ospedali e del Centro per il controllo e la prevenzione delle malattie di Fujian, nonché da un epidemiologo dello stesso Centro e da un pneumologo della provincia di Anhul.

Tutti sono specializzati in pneumologia, terapia intensiva, malattie infettive, controllo delle infezioni ospedaliere, medicina tradizionale cinese e assistenza infermieristica. Gli esperti, secondo i piani iniziali, dovrebbero essere impiegati principalmente in Toscana.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com