Coronavirus, annullato il Salone dell’Auto di Ginevra

Il coronavirus colpisce anche l’edizione 2020 del Salone dell’Auto di Ginevra che è stato annullato.

La decisione è stata presa alla luce della scelta del consiglio federale svizzero di annullare tutti gli eventi, pubblici e privati, che raccolgono più di mille persone.

Il salone dell’auto, che avrebbe aperto al pubblico il prossimo 5 marzo, doveva accogliere oltre 500mila visitatori.

“Gli eventi su larga scala che coinvolgono più di mille persone devono essere vietati. Il divieto entrerà in vigore immediatamente e si applicherà almeno fino al 15 marzo”, ha spiegato il governo federale.

Al salone di Ginevra di quest’anno erano attese circa 100 anteprime mondiali tra cui la Fiat 500 elettrica, la versione definitiva dell’Alfa Romeo Tonale e il Suv di segmento B della Toyota.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com