Coronavirus, 7567 contagi, 201 decessi

La situazione della pandemia in Italia, con i dati del ministero della salute. Oggi si registrano 7.567 nuovi casi con 298.186 tamponi ,con un tasso di positività del 2,5%, e 182 vittime. Ieri si sono registrati 8.085 casi con 287.026 tamponi (tasso al 2,8%) e 201 vittime.

Gli attualmente positivi sono in calo di 6.402 casi, dato nazionale è 339.606; tra guariti e dimessi l’incremento da ieri è di 13.782 casi, per un totale di 3.683.189. Il bilancio dei deceduti sale a 123.927. I casi totali da inizio pandemia sono 4.146.722.

Calano ancora terapie intensive: 33 meno di ieri, ricoveri -558
Prosegue il calo dei posti occupati in terapia intensiva da pazienti Covid in Italia: sono 33 meno di ieri, per un totale di 1.860, con 99 nuovi ingressi giornalieri. Prosegue il calo del numero dei ricoverati per coronavirus in Italia: sono 558 meno di ieri, per un totale di 13.050.

Lombardia, 1.160 nuovi casi e 23 morti
In Lombardia nelle ultime 24 ore a fronte di 44.005 tamponi effettuati sono stati individuati 1.160 nuovi casi di coronavirus. I decessi sono stati 23, per un totale che sale a 33.307. I guariti/dimessi sono stati 1.992, per un totale complessivo di 751.543 dall’inizio dell’emergenza. Continuano a diminuire i ricoverati nelle terapie intensive, in calo di altri 6 pazienti (411 e’ il bilancio attuale), mentre i ricoverati in altri reparti sono adesso 2.251 (-100).

In Campania 1.118 positivi e 24 morti
Sono 1.118 i casi positivi al Covid nelle ultime 24 ore in Campania su 17.687 tamponi molecolari esaminati. La curva dei contagi è in leggero rialzo: ieri il tasso di incidenza era del 5,93%, oggi è 6,32%. 24 le persone decedute e 1.893 i guariti. In merito alla situazione degli ospedali, continuano a calare i posti letto occupati in terapia intensiva, oggi 102 e ieri 105, al pari di quelli in degenza che oggi sono 1247 mentre ieri erano 1285.

Lazio, 706 positivi e 10 morti
Nel Lazio su quasi 16mila tamponi (+1238) e oltre 16mila antigenici per un totale di oltre 32mila test, si registrano 706 nuovi casi positivi (+52), 10 decessi (-11), 1100 guariti, 1599 ricoverati (+10), 231 le terapie intensive (-2). Aumentano i casi e i ricoveri, diminuiscono i decessi e le terapie intensive. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 4,4%, ma se consideriamo anche gli antigenici la percentuale scende al 2,1%. I casi a Roma citta’ sono a quota 387. Sono 34.741 gli attualmente positivi a Covid-19 nel Lazio, 32.911 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 292.548, i morti 7.987 su un totale di 335.276 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

In Piemonte 595 nuovi casi e 19 decessi
Oggi l’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato 595 nuovi casi di persone risultate positive al Covid-19 (di cui 43 dopo test antigenico), pari al 2,4% di 25.018 tamponi eseguiti, di cui 16.375 antigenici. Dei 595 nuovi casi, gli asintomatici sono 229(38,5%). Il totale dei casi positivi diventa quindi 358.963. I ricoverati in terapia intensiva sono 144 (+1 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 1.402 (-95rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 9.963. I tamponi diagnostici finora processati sono 4.652.932 (+ 25.018 rispetto a ieri), di cui 1.566.566 risultati negativi. Sono 19 i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale è ora di 11.484 deceduti risultati positivi al virus.

In Puglia 23 morti e 591 nuovi contagi
Oggi in Puglia su 9.827 test effettuati, sono stati registrati 591 casi positivi, con una incidenza del 6% (stesso tasso di ieri). Sono stati anche registrati 23 decessi (ieri 31). I ricoverati sono 1.321 (62 in meno di ieri). Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 2.363.894 test. Sono 39.241 i pugliesi attualmente positivi (1.054 in meno di ieri), sul totale di 245.378 contagi dall’inizio della pandemia (199.894 sono i pazienti guariti, con un incremento di 1.621 in 24 ore). Complessivamente i pugliesi morti per Covid dall’inizio della pandemia sono 6.243.

In Sicilia 573 nuovi positivi, 17 i morti
Sono 573 i nuovi positivi al Covid19 in Sicilia, su 22.269   tamponi processati, con una incidenza del 2,6 %, in diminuzione rispetto a ieri, quando la percentuale si attestava al 3.0%. La Regione è sesta per numero di contagi giornalieri. Le vittime sono state 17 e portano il totale a 5.650. Il numero degli attuali positivi è di 18.009 con un decremento di 1.156 casi. I guariti oggi sono 1.712. Negli ospedali i ricoverati sono 961, 46 in meno rispetto a ieri, quelli nelle terapie intensive sono 120, quattro in meno rispetto a ieri.

551 nuovi casi Emilia-Romagna e 11 morti
In Emilia-Romagna si sono registrati oggi 551 nuovi contagi in piu’ rispetto a ieri, su un totale di 39.527 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. Per quanto riguarda le persone guarite, sono 455 in piu’ rispetto a ieri. Risalgono lievemente i casi attivi, cioe’ i malati effettivi, che a oggi sono 26.892 (+85 rispetto a ieri). Di questi, le persone in isolamento a casa, quelle con sintomi lievi che non richiedono cure ospedaliere o prive di sintomi, sono complessivamente 25.596 (+151), il 95% del totale dei casi attivi. Ci sono 11 nuovi decessi in regione. In totale, dall’inizio dell’epidemia i decessi in regione sono stati 13.067. Ancora in forte calo i ricoveri negli ospedali. I pazienti ricoverati in terapia intensiva sono 160 (-3 rispetto a ieri), 1.136 quelli negli altri reparti Covid (-63).

529 casi e 17 morti in Toscana
Il report Covid delle 24 ore in Toscana segnala altri 529 nuovi positivi (+0,2% sull’incremento di ieri, età media 40 anni) e 17 morti in un giorno (età media 78,3 anni, 6 a Firenze, 4 a Prato, 2 a Pistoia, 1 a Livorno, 3 a Arezzo, 1 a Grosseto). Sono 6.499 le vittime decedute in Toscana dall’inizio della pandemia mentre salgono a 235.772 i casi di positività. Nelle 24 ore i guariti crescono in numero assoluto e percentuale più dei nuovi positivi (sono stati 968, tutte guarigioni complete a tampone di controllo negativo, pari al +0,5%) e raggiungono quota 214.299. Oggi i positivi sono 14.974 (-3% su ieri). Tra loro i ricoverati sono 117 (-48 persone, -4,1%) di cui 182 in terapia intensiva (-5) e altri 13.857 sono in isolamento a casa con sintomi che non richiedono cure ospedaliere o senza (-408 su ieri, -2,9%). In quarantena domiciliare ci sono altre 28.789 persone (-683 su ieri, -2,3%) isolate in sorveglianza attiva per aver avuto contatti con persone contagiate.

Veneto, 453 contagi e 6 decessi
Curva dei contagi Covid-19 in discesa in Veneto, che anche oggi conta un numero di nuovi positivi sotto le 500 unità, esattamente +453. I decessi nelle ultime 24 ore sono stati 6. Lo riferisce il bollettino della Regione. Il totale degli infetti dall’inizio dell’epidemia sale a 419.558, quello delle vittime a 11.475. Prosegue la flessione dei numeri ospedalieri. Sono complessivamente 1.046 i malati ricoverati (-35), dei quali 916 nei reparti non critici (-30), e 130 nelle terapie intensive (-5). I soggetti attualmente positivi e in isolamento sono 16.735 (-376).

Marche, 252 casi e 2 vittime
Nelle Marche si registrano 252 nuovi casi da ieri. Sono state 2, dopo le 7 di ieri, le vittime correlate al Covid-19 registrate nelle ultime 24 ore: si tratta due uomini con patologie pregresse. Sono diventati 2.990 i decessi dall’inizio della crisi pandemica.

Abruzzo, 144 contagi e 2 morti
Sono 144 i nuovi casi di Covid-19 accertati nelle ultime ore in Abruzzo. Sono emersi dall’analisi di 4.361 tamponi molecolari: è risultato positivo il 3,3% dei campioni. Si registrano due decessi recenti, che fanno salire il bilancio delle vittime a 2.452. Continuano a scendere i ricoveri, che passano dai 255 di ieri ai 234 di oggi. Gli attualmente tornano sotto quota settemila; non erano così pochi da inizio novembre. I nuovi positivi hanno età compresa tra 9 mesi e 87 anni. Gli attualmente positivi sono 6.886 (-124): 215 pazienti (-20) sono ricoverati in ospedale in terapia non intensiva e 19 (-1, nessun nuovo accesso) sono in terapia intensiva, mentre gli altri 6.652 (-103) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. I guariti sono 63.692 (+265).

In Liguria 138 casi e 6 nuovi decessi
Ci sono 138 nuovi contagi covid in Liguria, emersi dopo 3.612 tamponi molecolari e 2.677 test antigenici rapidi (2,2% l’incidenza dei nuovi contagi sui test totali). L’epidemia provoca altri sei decessi, di eta’ compresa tra i 74 e gli 97 anni, anche se solo uno è un decesso del 13 maggio, gli altri risalgono ai giorni scorsi, indietro fino al 26 aprile. Scendono ancora i positivi totali: sono 94 in meno e diventano 4.124. E continua anche la buona discesa del numero di ricoverati: oggi sono 352 gli ospedalizzati, ovvero 21 in meno rispetto a ieri, con 49 malati in terapia intensiva (ieri 47). Calano anche le persone in isolamento domiciliare: sono 19 in meno e diventano 2.855.

Meno di 100 casi in Sardegna e 2 morti
Sono 56.032 i casi di positività al Covid-19 complessivamente accertati in Sardegna dall’inizio dell’emergenza. Nell’ultimo aggiornamento dell’Unità di crisi regionale sono stati rilevati 99 nuovi casi, di cui 15 diagnosticati ieri sera tra i membri dell’equipaggio di una nave petroliera ormeggiata in rada a Sarroch. Attualmente l’equipaggio si trova in isolamento sulla nave, a eccezione di un marinaio, ricoverato a Cagliari nel reparto Covid dell’ospedale Santissima Trinità. In totale sono stati eseguiti 1.239.478 tamponi, per un incremento complessivo di 5.016 test rispetto al dato precedente con un tasso di positività è pari all’1,9%. Si registrano due nuovi decessi (1.430 in tutto). Sono invece 222 (-19) le persone attualmente ricoverate in ospedale in reparti non intensivi, mentre resta stabile a 39 il numero dei pazienti in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 14.289 e i guariti sono complessivamente 40.042 (+294), mentre le persone dichiarate guarite clinicamente nell’Isola sono attualmente 10.

In Alto Adige 76 casi
Sono 76 i nuovi casi di contagio registrati in Alto Adige nelle ultime 24 ore di cui 56 da test molecolare e 20 da test antigenico. Nelle ultime 24 ore non si sono registrati decessi, mentre i guariti sono 104.

Trentino, i nuovi contagi sono 51
Anche oggi nessun decesso da Covid in Trentino. I nuovi contagi sono 51 (21 rilevati da 1.080 tamponi molecolari, 30 da 1.083 test rapidi antigenici), informa il bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Stabile la situazione negli ospedali dove ci sono 68 pazienti ricoverati, 18 dei quali nelle terapie intensive, e rimane bilanciato il rapporto fra nuovi ingressi e dimissioni (ieri 6 in entrambi i casi). I nuovi guariti sono 106. Riguardo ai vaccini, questa mattina le somministrazioni sono arrivate a quota 233.648: la cifra comprende 49.117 richiami.

Friuli Venezia Giulia, 36 casi e 5 decessi
Oggi in Friuli Venezia Giulia su un totale di 6.158 test sono state riscontrate 36 positività al Covid 19, pari allo 0,58%. Nel dettaglio, dall’analisi di 4.016 tamponi molecolari sono stati rilevati 32 nuovi contagi con una percentuale di positività dello 0,80%. Sono inoltre 2.142 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 4 casi (0,19%). I decessi registrati sono 2, a cui si aggiungono altre 3 morti pregresse. I ricoveri nelle terapie intensive scendono a 17 (-1), così come calano anche quelli in altri reparti che risultano essere 89 (-9). Lo comunica in una nota il vicegovernatore del Fvg con delega alla Salute, Riccardo Riccardi. I decessi complessivamente ammontano a 3.765. I totalmente guariti sono 91.141, i clinicamente guariti 5.615, mentre quelli in isolamento sono 5.777. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia sono risultate positive complessivamente 106.404 persone.

Valle d’Aosta, 13 casi e nessun decesso
Sono 13 i nuovi casi Covid in Valle d’Aosta nelle ultime 24 ore, dato che porta a 11.354 il totale da inizio pandemia, su 518 tamponi processati. È quanto emerge dal bollettino della Regione: nessun decesso nello stesso arco temporale, cosa che conferma le vittime da inizio pandemia a 466. Gli attuali positivi sono 516, mentre sono 30 i guariti delle ultime 24 ore.

Circa Redazione

Riprova

Coronavirus, 835 contagi, 31 decessi

Prosegue l’emergenza coronavirus in Italia. I numeri nel bollettino giornaliero fornito dal Ministero della Salute …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com