Coree elimineranno 11 posti di guardia dal confine

Le due Coree hanno concordato oggi di rimuovere 11 posti di guardia lungo il confine il prossimo mese, con l’obiettivo di toglierli tutti in futuro. L’hanno riferito alti ufficiali. L’accordo è stato raggiunto tra generali delle due parti. Il presidente sudcoreano Moon Jae-in e il leader nordcoreano Kim Jong Un hanno concordato nel loro ultimo incontro del mese scorso un ampio piano per alleggerire le tensuioni lungo il confine.

Durante i colloqui odierni, le due parti hanno concordato di ritirare tutte le truppe e le armi da 11 posti di guardia lungo il confine e di distruggerli entro la fine di novembre, si legge in un comunicato congiunto diffuso dalle forze di Seoul. “Le due parti hanno anche concordato di tenere colloqui di lavoro per rimuovere tutti i rimanenti posti di guardia sulla base di come progredirà la rimozioe sperimentale degli 11 posti di guardia”, si legge nel comunicato, dopo che i colloqui si sono conclusi nel villaggio dell’armistizio di Panmunjom.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com