Coppa Italia. La finale ci sarà domenica tra Roma e Lazio, giallorossi alla caccia del decimo successo

Tornano in campo Lazio e Roma. Domenica c’è di nuovo il derby ma non è una gara di campionato, si tratta della finale di Coppa Italia. In ballo non c’è solo il trofeo ma anche un posto in Europa League. La Roma detiene il maggior numero di vittorie, assieme alla Juventus, con nove successi ed anche il maggior numero di finali consecutive ossia quattro. Inseguono Inter e Fiorentina, rispettivamente con sette e sei. La Lazio ha alzato la coppa per cinque volte. Sedici finali per i giallorossi, giunti sette volte al secondo posto e sei volte per i biancocelesti che in una sola occasione hanno dovuto arrendersi all’avversario di turno. Diciassette sono i derby tra le due società capitoline finora disputati nella storia della coppa Italia con un bilancio a favore di Totti e compagni fatto di nove successi, tre pareggi e cinque affermazioni laziali. Il segno X è il risultato che manca da più tempo, l’ultimo risale al nove settembre del 1973, fase a gironi. Mentre sono centocinquantasette i derby ufficiali disputati in assoluto, dall’inizio del girone unico, tra le due squadre con bilancio di cinquantasette vittorie della Roma, cinquantotto pareggi e quarantadue vittorie della Lazio. La Roma sempre a segno con almeno un gol negli ultimi tredici derby disputati, per un totale di ventidue reti all’attivo. Il derby capitolino del 26 maggio prossimo va in scena per la seconda volta in assoluto. Nel millenovecentoquaranta, in serie A, la Lazio si impose in casa per uno a zero con rete di Flamini. Roma-Lazio, finale inedita nella storia di questo torneo, assegnerà la 65/a Coppa Italia. Il record di reti spetta ad Altobelli con cinquantasei realizzazioni. A Mancini quello delle presenze con centoventi che detiene anche il maggior numero di vittorie con ben sei.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com