Consulta, salta intesa e seduta comune

Salta la riunione del Parlamento in seduta comune, fissata per domani alle 13, che avrebbe dovuto eleggere tre giudici della Corte costituzionale. Il rinvio, si apprende da fonti parlamentari, è dovuto alla mancanza di un accordo tra i gruppi sui nomi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com