Confindustria : produzione industriale -21% nel secondo trimestre dell’anno

Il calcolo effettuato da Condindustria conferma un calo del 18% con un balzo congiunturale del 3,9 %

Dati ben poco confortanti da Via dell’Astronomia, dove hanno confermato la perdita del 18,9 % nel secondo trimestre dell’anno sulla produzione industriale, andando ad incidere negaticamente in maniera ulteriore sulla eprdita già stimata del 8%  nel primo trimestre.

Ad incidere ovviamente la pandemia, che ha compelrtato perdite gravissime sia sul mercato interno, sfiduciato ed impaurito da possibili nuovi acquisti, sia su quello estero, che causa locidown e blocchi dei voli non ha visto le aziende cooperare a livello internazionale.

In questa fase – avvertono gli economisti di via dell’Astronomia – la fiducia di imprese e famiglie rappresenta il fattore determinante per la ripartenza.

In assenza di un miglioramento delle condizioni interne e internazionali che alimentano tale fiducia, l’efficacia delle politiche di sostegno alla domanda rischia di essere molto limitata e di aumentare ulteriormente il risparmio, vanificando in parte gli sforzi fatti finora”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com