Confederations Cup: Spagna-Tahiti 10-0

La Spagna di Del Bosque travolge Tahiti, nella sfida giocata ieri sera, mettendo a segno ben 10 reti. Le Furie Rosse, che si aggiudicano così il punteggio record del torneo, iniziano la mattanza già dal 5’ con Fernando Torres che mette a segno il primo dei suoi 4 gol della serata. La sfida è praticamente a senso unico con la Spagna che fa tutto ciò che vuole contro un avversario che non può nemmeno pensare di poter anche solo interrompere un’azione. Purtroppo per i polinesiani, Del Bosque schiera tutte seconde linee, ad eccezione di Sergio Ramos, che poi esce nella ripresa, ed hanno tutti tanta voglia di mettersi in mostra. Gli altri gol portano la firma di Villa, per lui una tripletta, David Silva, che mette a segno una doppietta, e di Mata. Nel finale prendono parte all’allenamento anche Fabregas ed Iniesta che convincono gli altri compagni a non esagerare ulteriormente.

Circa redazione

Riprova

Scudetto Milan: in 50mila nella notte rossonera

I festeggiamenti per il diciannovesimo scudetto rossonero sono durati fino a notte fonda, a Milano, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com