Concita De Gregorio presenta ‘Lievito madre. Le ragazze del secolo scorso’ il 18 ottobre al Teatro Argentina di Roma

Mercoledì 18 ottobre (ore 20.45) al Teatro Argentina di Roma, in arrivo dalla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia, LIEVITO MADRE – LE RAGAZZE DEL SECOLO SCORSO, un film di Concita De Gregorio e Esmeralda Calabria, prodotto da Dora Maar in collaborazione con Aki Film con il sostegno di Coop.Segue finale musicale con NADA.

Un progetto collettivo e indipendente frutto della passione e delle competenze di un gruppo di donne di età, provenienza e professioni diverse. Una squadra che nel tempo è diventata sempre più affiatata e nutrita, scompaginando schemi consolidati e aspettative consumate, portando con sé un ascolto aperto e uno sguardo libero e condiviso sulle madri del nostro Novecento.

Le domande delle ragazze del nostro tempo trovano risposta nelle parole delle ragazze del secolo scorso: ‘Lievito madre’ è un racconto che intreccia tre generazioni e mescola la storia delle autrici del film a quella delle protagoniste.

Adele Cambria, Giovanna Tedde, Natalia Aspesi, Nada Malanima, Esterina Respizzi, Lea Vergine, Giulia Maria Crespi, Luciana Castellina, Benedetta Barzini, Giovanna Marini, Emma Bonino, Cecilia Mangini, Inge Feltrinelli, Dacia Maraini e Piera Degli Esposti, rivelano per la prima volta qualcosa di molto privato, qualcosa di sé. Dalle interviste a grandi protagoniste del nostro tempo, celebri e anonime, dai nostri filmini di famiglia – noi, le nostre madri, le nostre nonne – dalle parole delle giovanissime intervistate a far da colonna sonora emerge una storia che racconta la nostra, una sola voce fatta da molte voci: il lievito madre che ci ha generati.

 

 

 

Mercoledì 18 ottobre al Teatro Argentina di Roma

In arrivo dalla 74. Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia
LIEVITO MADRE

LE RAGAZZE DEL SECOLO SCORSO

un film di Concita De Gregorio Esmeralda Calabria

prodotto da Dora Maar in collaborazione con Aki Film

con il sostegno di Coop

a seguire finale musicale con NADA

ingresso libero fino a esaurimento posti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com