Comunità energetiche rinnovabili, per fare della Calabria una regione modello

«Prosegue la cooperazione con la giunta regionale per realizzare delle Comunità energetiche rinnovabili nei territori della Calabria». Lo afferma, in una nota, il deputato M5S e della commissione Ambiente Giuseppe d’Ippolito, che sul tema in questione, collegato alle energie pulite, alla transizione energetica e al Pnrr, ha incontrato alla Cittadella regionale Rosario Varì, assessore della Regione Calabria allo Sviluppo economico. «L’aspetto positivo e di novità – racconta il parlamentare del Movimento 5 Stelle – è che, pur appartenendo a forze politiche diverse, con il presidente Occhiuto e con l’assessore Varì abbiamo avviato un dialogo istituzionale e stabilito una convergenza reale, nell’interesse dei cittadini calabresi, sul tema delle Comunità energetiche rinnovabili, cosiddette Cer. L’assessore mi ha illustrato gli obiettivi della Regione, che condivido, informandomi degli investimenti previsti sulle Cer con la progettazione Por 2021-20227. Altro punto importante – continua il deputato M5S – è che la Regione Calabria sta lavorando alla riedizione del Piano energetico regionale. In pratica stanno trovando attuazione le proposte concrete di cui avevamo già discusso in un recente convegno alla Cittadella con la presenza della sottosegretaria Ilaria Fontana, che peraltro sto portando in vari Comuni calabresi». «Sono convinto – conclude D’Ippolito – che i tempi sono maturi per fare della Calabria una regione modello per le Cer, l’autosufficienza energetica dei piccoli Comuni, la riduzione degli importi delle bollette e lo sviluppo sostenibile».

Circa Redazione

Riprova

Meloni: ‘Leggo notizie surreali che parlano di governo di tecnici’

‘Sarà un governo di tecnici? “Ragazzi, io leggo cose abbastanza surreali sulla stampa, che poi …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com