Commissario Ungheria Varhelyi passa test

 Il commissario ungherese designato all’Allargamento, Oliver Varhelyi, è stato promosso nel suo nuovo ‘esame’ al Parlamento europeo. E’ quanto si apprende a Bruxelles. E’ stato sostenuto dal gruppo dei Socialisti e democratici (S&D) e dai Liberali di Renew Europe, oltre che dal Ppe. “Non sarò vincolato né influenzato da alcuna dichiarazione o posizione di alcun Primo Ministro di qualsivoglia paese o rappresentante di alcun governo”. E’ quanto ha scritto il candidato commissario proposto dall’Ungheria all’Allargamento, Oliver Varhelyi, nelle risposte ai quesiti dei membri della commissione per gli affari esteri del Parlamento europeo, che in questo modo gli chiedevano una presa di distanza dalle politiche sovraniste del premier magiaro Viktor Orban.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com