Colombari, ho odiato la bellezza

 “La bellezza è arrivata prima di me, tanto più perché sono nata con un concorso di bellezza, Miss Italia, ma a un certo punto l’ho come odiata e ho cercato di metterla in un angolo, di mortificarla. Quando incontravo qualcuno mi accorgevo che ero solo guardata, e mai ascoltata.

Una vera frustrazione”. A parlare così oggi a Cortinametraggio è Martina Colombari, nata a Riccione nel 1975 e Miss Italia nel 1991 a soli sedici anni. Nello stesso anno viene poi chiamata dall’agenzia di modelle Riccardo Gay e inserita tra le top model internazionali. “Per superare questo momento di crisi – aggiunge la Colombari -, ho cominciato a lavorare su me stessa, a studiare, a fare un percorso di crescita che mi ha fatto tornare ad amarmi”. Per la ex modella e attrice di cinema arriva ora la sfida del teatro: “Sono molto emozionata. È la mia prima volta al teatro dove sarò tra poco con Corrado Tedeschi per preparare ‘Montagne russe’, pièce di Eric Assous in cui interpreto ben quattro donne e che debutterà in autunno”.

Circa Redazione

Riprova

‘Giorgia Meloni, la rivoluzione dei conservatori’, di Francesco Giubilei, edito da Giubilei Regnani

È uscito in tutte le librerie Giorgia Meloni. La rivoluzione dei conservatori, il nuovo libro di Francesco …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com