Colf ruba in casa anziano deceduto da un giorno, denunciata

Una colf senza scrupoli ha ‘ripulito’, per un bottino di 40mila euro, l’abitazione a Cesenatico dell’anziano per il quale lavorava e deceduto il giorno precedente. I carabinieri hanno denunciato per furto una colombiana di 53 anni, con precedenti penali per prostituzione.

Utilizzando le chiavi delle quali era in possesso per motivi di lavoro, poiché si occupava delle pulizie dell’appartamento, è entrata nell’abitazione del defunto rubando orologi, oggetti preziosi, biancheria di pregio e denaro.

Circa Luca Teolato

Riprova

Carabinieri e Polizia Bolzano arrestano due ladri in flagranza

Bolzano-Bozen. Nella serata di ieri, i Carabinieri della Compagnia di Bolzano e gli Agenti della Questura …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com