Coldiretti, blitz coltivatori lenticchie

ROMA. ‘Blitz degli agricoltori di Castelluccio con decine di trattori davanti le mura di Norcia per salvare le semine della prestigiosa lenticchia che rischiano di saltare per la viabilità ancora compromessa a quasi sette mesi dalle prime scosse e costringe i produttori ad un vero percorso di guerra per raggiungere l’altipiano’,   riferisce Coldiretti.

Sono arrivati questa mattina davanti alle mura di Norcia,  informa l’organizzazione,   i coltivatori che hanno dovuto lasciare Castelluccio dopo i terremoti del 24 agosto e 30 ottobre perché le soluzioni proposte sono di fatto insostenibili e costringono ad un tragitto di almeno 4 ore per raggiungere i campi da seminare con trattori, aratri, rulli, seminatrici e il seme necessari per garantire la tradizionale fioritura sull’altipiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com