Cina: morto in carcere importante Lama

 Il lama tibetano Tenzin Delek Rinpoche è morto in un carcere nel sudovest della Cina dove scontava una condanna a 20 anni. Lo hanno affermato Student for a Free Tibet di New York, che ha avuto la notizia dai familiari. Il religioso aveva 65 anni ed era estremamente popolare in Tibet. Era stato condannato per un attentato, ma i gruppi filotibetani sostengono che in realtà il lama fosse stato condannato per i legami col Dalai Lama.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com