Cina. Ancora casi di aviaria, morto cuoco 38enne

Ancora due casi di aviaria, si sono registrati nelle ultime ore nell’est della Cina. Lo hanno riportato le autorità sanitarie della provincia di Zhejiang, facendo sapere che una delle due è deceduta. Si tratta di un cuoco 38enne. Il ceppo H7N9 dell’influenza aviaria, fino ad ora non trasmissibile all’uomo, ha contagiato già nove persone nell’est della Cina e causando tre morti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com