Cile. Terremoto fa 2 morti evacuazione preventiva sulle coste

In seguito al sisma che la colpito la zona di Valparaiso, due persone sono morte per arresto cardiaco. La scossa di 6,5 gradi della scala Richter, è stata avvertita in sette delle 15 regioni del paese, che ha anche obbligato ad una evacuazione preventiva, nelle zone costiere da Tongoy a Constitucion, per tre ore circa, per il timore dello scatenarsi di uno tsunami. L’epicentro del terremoto è stato individuato 46 chilometri a nord-ovest del porto di Valparaiso (120 km a ovest della capitale Santiago). Si sono registrati problemi all’erogazione della corrente elettrica in alcune zone di Santiago e nella regione di Valparaiso, e circa centomila persone in 13 comuni sono rimaste senza il servizio.

Circa Piera Toppi

Riprova

Gas: pacchetto di Berlino per evitare ricadute su mercati finanziari

Da quanto si apprende a Bruxelles, la Germania è intervenuta con un pacchetto nazionale sostanzioso …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com