Ciclismo: arrestato Biz per prostituzione

Il patron del Giro ciclistico del Friuli per professionisti, Gianni Biz, di 69 anni, è stato arrestato dai Carabinieri di Pordenone con l’accusa di induzione e sfruttamento della prostituzione. Biz di fatti accusato di aver avviato alla prostituzione alcune ragazze extracomunitarie, mettendole a disposizione di personaggi che potevano favorire le sponsorizzazioni per la sua società ciclistica e altre manifestazioni sportive. Il Giro del Friuli è in programma per il primo marzo prossimo.

Circa redazione

Riprova

Scudetto Milan: in 50mila nella notte rossonera

I festeggiamenti per il diciannovesimo scudetto rossonero sono durati fino a notte fonda, a Milano, …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com