Champions: Celtic-Juventus ore 20:45

Torna l’appuntamento con la Champions, dove questa sera la Juventus di Antonio Conte dovrà affrontare gli scozzesi del Celtic, nel match valido per gli ottavi di finale. Nonostante la trasferta i bianconeri partono sicurmanete favoriti, ma guai a sottovalutare i padroni del Celtic Park. Il dubbio che tormenta Conte riguarda il recupero di Vucinic, ancora alle prese con il vecchio infortunio al ginocchio, che già in occasione della partita contro la Fiorentina ha obbligato il montenegrino a lasciare la gara anzitempo. In caso di forfait giocherà invece Giovinco. Intanto viene confermato Matri e Anelka partirà dalla panchina. Chiellini rimane fuori, rientra Bonucci, Barzagli ancora titolare. Debutto in Champions per Peluso, Lichtsteiner agirà sulla fascia destra e De Ceglie sulla sinitrà. A centrocampo non mancheranno Pirlo, Vidal e Marchisio. Per la compagine scozzese è in dubbio il bomber Samaras che alla fine dovrebbe comunque essere della partita. Per i torinesi sarà utile anche un pareggio, considerando che al ritorno dovrebbero essere nettamente favoriti. Alle 20:45 scenderà in campo anche il Valencia, che per l’occasione ospiterà i francesi del PSG.

 

Ecco le probabili formazioni:

CELTIC (4-4-2): Forster; Matthews, Wilson, Lustig, Izaguirre; Brown, Wanyama, Ledley, Mulgrew; Samaras, Hooper.

JUVENTUS (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Caceres; Lichtsteiner, Vidal, Pirlo, Marchisio, Peluso; Matri, Vucinic.

Circa redazione

Riprova

World Athletics gela Schwazer: niente Olimpiadi di Tokyo, squalifica valida fino al 2024

Per le autorità italiane Alex Schwazer può ritornare in pista perché è caduta l’accusa di …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com