CESV Messina, nuovi webinar a luglio

Proseguono online gli appuntamenti formativi del CESV Messina. “Nonostante la riduzione degli indici di contagio e la serrata prosecuzione della campagna vaccinale – spiega infatti Rosario Ceraolo, direttore del Centro Servizi al Volontariato – è necessario mantenere alta l’attenzione e impiegare le procedure che consentano ai volontari e ai dipendenti di operare in piena sicurezza”.

Due i webinar in calendario nella prima metà di luglio. Il primo si terrà giorno 8 luglio, dalle ore 17 alle ore 20, sarà dedicato a “Emergenza Covid 19, legislazione e norme di comportamento” e vedrà come relatore Nicola De Rosa della Stea Consulting. L’incontro, partendo da una riflessione sull’importanza di adottare comportamenti etici anche negli ambienti di lavoro, è diretto a compiere una panoramica sull’inquadramento normativo a cui il volontario e il dipendente delle associazioni deve attenersi  durante lo svolgimento dei servizi e a fornire una conoscenza delle strategie di scelta dei principali dispositivi di protezione e delle procedure operative da adottare al fine di condurre lo svolgimento delle attività previste in piena sicurezza. Le iscrizioni devono essere richieste entro le ore 20 del 6 luglio compilando il form che si trova al link https://forms.gle/CyCDcDXopyB2xLgf8.

Il secondo webinar avrà luogo il 15 luglio sempre dalle ore 17 alle ore 20 e vedrà impegnata Maria Lucia Serio, consulente CESV e esperta di progettazione. Oggetto dell’incontro la seconda edizione del “Bando per il contrasto della violenza di genere”. Con questo bando Fondazione CON IL SUD destina 2 milioni di euro a interventi da realizzare in Basilicata, Campania, Calabria, Puglia, Sardegna e Sicilia. I progetti da candidare devono essere in grado di far emergere e prevenire il fenomeno potenziando i servizi messi a disposizione dai Centri Antiviolenza; accompagnare le donne che hanno subito violenza in percorsi di autodeterminazione e autonomia economica e abitativa, sostenendo i minori che hanno assistito ai maltrattamenti; favorire processi di cambiamento culturale in termini di parità di genere, con percorsi di educazione nelle scuole. Durante l’incontro sarà presentato il bando e saranno fornite indicazioni operative per l’attivazione di un percorso di progettazione. Le iscrizioni vanno fatte entro le ore 20 del 13 luglio compilando il form che si trova al link https://forms.gle/X7CRf8HpCqVEwzWB7.

Circa Redazione

Riprova

Fabio Testi: “Vivo con 1100 euro di pensione, la mia fidanzata mi ha lasciato per uno giovanissimo”

In occasione del suo 81esimo compleanno Fabio Testi ha rilasciato un’intervista al Corriere della Sera …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com