Cesar Cielo: “resto in vasca fino al 2020”

“Il nuoto è noioso ma resto in vasca fino al 2020”. Quindici medaglie d’oro, Re Mida del nuoto e divinità carioca dello stile libero, Cesar Cielo racconta la sua ‘arte iridata’ sul nuovo numero di Max in edicola e su iPad da martedì 3 gennaio: ”Non ho certo intenzione di smettere, anzi. Ho in mente di nuotare fino al 2020. Voglio tuffarmi in vasca a Rio de Janeiro e uscirne con una medaglia d’oro al collo”. L’adrenalina è il motore di Cielo: ”Non credo che farò l’allenatore”.

Circa redazione

Riprova

La grande boxe si fa elegante a Roma

Oggi 13 Ottobre va in scena un evento che mancava da anni nella capitale, con …

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com